Car Of The Year 2020

 

Auto dell’anno 2020:

I finalisti
I 7 modelli formano l’elenco finale dei candidati per il premio Auto dell’Anno 2020.

Il vincitore sarà rivelato alla vigilia del Salone di Ginevra il 2 Marzo 2020.

Tutti i candidati sono nuovi veicoli in vendita ora o prima della fine dell’anno in cinque o più mercati europei.

Il processo di voto ha due fasi. Il primo produrrà un breve elenco di sette nominati che saranno annunciati il ​​25 novembre 2019.

Il secondo turno determinerà il singolo vincitore che verrà rivelato alla vigilia del Salone di Ginevra il 2 marzo 2020.

I 7 candidati al premio finale Auto dell’Anno 2020

 

  • 1. BMW 1-Series
  • 2. Ford Puma
  • 3. Peugeot 208
  • 4. Porsche Taycan
  • 5. Renault Clio
  • 6. Modello Tesla 3
  • 7. Toyota Corolla

La Giuria 2020 è composta da 60 membri, in rappresentanza di 23 paesi europei.

La rappresentanza nazionale presso la giuria è correlata alle dimensioni del mercato automobilistico del paese e alla sua importanza nella produzione automobilistica.

Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia e Spagna hanno ciascuna sei membri; altri paesi, proporzionalmente in meno.

I membri della giuria sono eletti per la loro competenza personale e non per l’importanza delle pubblicazioni che possono rappresentare.

Nuovi membri si uniscono alla giuria su invito del comitato della giuria, in seguito alle raccomandazioni dei gruppi regionali.

Ogni anno, ogni membro è tenuto a confermare che le prove in auto rappresentano una parte importante della propria attività professionale.

Il comitato dei giudici è composto dai membri che rappresentano le pubblicazioni organizzative più tre funzionari eletti ogni anno.

Presidenza: 
Presidente: Frank Janssen, poppa, Germania.
Vicepresidente: Alberto Sabbatini, indipendente, Italia.

Segretario generale: Velimatti Honkanen, Tekniikan Maailma, Finlandia.
Andrea Brambilla, Auto, Italia, è il vicepresidente esecutivo per l’edizione 2020.

Composizione Comitato di Giuria

Il comitato organizzatore della Car of the Year è composto dai manager delle sette redazioni di spicco in tutta Europa che si alternano per organizzare il voto, pubblicizzare e promuovere il concorso e tenere la cerimonia di premiazione.

La giuria è completamente indipendente dal comitato organizzatore per le questioni relative al premio stesso come per la selezione delle auto idonee e per il voto.

Le sette testate organizzatrici di Car of the Year 2020 sono:

Auto (Italia) / Autocar (Regno Unito) / Autopista (Spagna) / Autovisie (TPaesei Bassi) / L’Automobile Magazine (Francia) / Stern (Germania) / Vi Bilagare (Svezia)

Presidente del Car of the Year
Ottavio Ottaviani, in rappresentanza di Conti Editore, è il Presidente del Comitato Organizzatore per questa edizione.

Dite la vostra - Quale tra le 7 dovrebbe vincere il titolo "Auto dell'anno 2020"?

BMW 1-Series 17 / 254

6.69%

Ford Puma 53 / 254

20.87%

Peugeot 208 76 / 254

29.92%

Porsche Taycan 40 / 254

15.75%

Renault Clio 24 / 254

9.45%

Modello Tesla 3 18 / 254

7.09%

Toyota Corolla 26 / 254

10.24%