COSTI TRAFORO

TARIFFE

CLASSE SOLO ANDATA ANDATA E RITORNO
VALIDITÀ 30 GIORNI
10 PASSAGGI
VALIDITÀ 2 ANNI DAL
01.04.2019
20 PASSAGGI
VALIDITÀ 2 ANNI DAL
01.04.2019

A1

15,80 EUR
18,30 CHF
21,40 EUR
24,80 CHF
108,00 EUR
125,50 CHF
145,00 EUR
168,00 CHF

A2

26,90 EUR
31,20 CHF
43,10 EUR
50,00 CHF
108,00 EUR
125,50 CHF
145,00 EUR
168,00 CHF

B1

41,80 EUR
48,50 CHF
67,00 EUR
77,70 CHF
252,00 EUR
292,00 CHF
334,50 EUR
388,00 CHF

Pagamenti Traforo

Pagamenti versante italiano

In contanti, col bancomat e con le seguenti carte di credito (NB: Le carte DKV, MS, UTA, ROUTEX sono accettate unicamente per l’acquisto dell’andata semplice del traffico commerciale):

Pagamenti versante svizzero

In contanti e con le seguenti carte di credito (NB: Le carte DKV, MS, UTA, ROUTEX sono accettate unicamente per l’acquisto dell’andata semplice del traffico commerciale):

Legenda categorie

A1 | Moto, moto con side-car, moto con rimorchio
A2 | Veicoli a due o più assi la cui altezza, misurabile all’asse anteriore sia inferiore a 1,30 m e la cui altezza totale sia inferiore o uguale a 2 m
B1 | Veicoli a due o più assi la cui altezza siasuperiore a 2 m e inferiore o uguale a 3 m

Condizioni Generali

Gli abbonamenti e i biglietti di andata e ritorno NON sono in nessun caso prorogabili né rimborsabili.

Promozoni

Promozine passaggio omaggio

Il Traforo offre UN PASSAGGIO OMAGGIO, senza scadenza, che potrà essere utilizzato per un prossimo transito, ai visitatori della manifestazione che presenteranno al loro ritorno: il biglietto A/R + il biglietto d’ingresso alla manifestazione.

Promozione valida solamente per le moto e le auto (categorie A1 e A2).

  • Salone internazionale dell’auto di Ginevra

Auto elettriche

Fino al 31 dicembre 2020, le auto completamente elettriche che attraversano il traforo del Gran San Bernardo hanno il diritto al ritorno gratuito presentando alle casse del traforo il biglietto di andata semplice entro le 72h dall’andata.

Norme fondamentali di Circolazione

La sicurezza all’interno del Tunnel del Gran San Bernardo

Per la vostra sicurezza è necessario rispettare le norme fondamentali di circolazione in galleria riportate sul flyer distribuito alle casse.

Viaggia tra 50 e 70 km/h

 

Lasciare una distanza 150m tra due veicoli

 

Regolamento Circolazione

Il transito attraverso il Tunnel del Gran San Bernardo è disciplinato dal regolamento sotto

Come viaggiare in sicurezza nel traforo del Monte Bianco?

Velocità, distanze, manovre, segnaletica…

Ecco la regolamentazione da conoscere e alcuni consigli per attraversare il Traforo in modo sicuro.

La regolamentazione nel Traforo:

Velocità minima e massima

Per tutti i veicoli, a prescindere dalla loro categoria, la velocità massima è di 70 km/h sull’intero tratto del Traforo del Monte Bianco, ad eccezione di due zone limitate: a 50 km/h all’uscita francese e a 40 km/h all’uscita italiana.

Occorre anche rispettare una velocità minima fissata a 50 km/h.

Controllo continuo, verbalizzazione immediata

Un servizio di polizia binazionale francese e italiano controlla continuamente l’applicazione di queste regole per garantire la sicurezza di tutti.

Dieci autovelox sono posizionati lungo l’intero tratto del Traforo del Monte Bianco. In caso di infrazione, un sistema automatizzato consente una verbalizzazione immediata.

Distanze da rispettare

Nel Traforo, tutti i veicoli (veicoli leggeri, mezzi pesanti, due ruote…) devono rispettare tra di loro una distanza minima di 150 metri in movimento e 100 metri in sosta.

Garanzia essenziale della sicurezza, l’osservanza di queste distanze è tassativa.

Nel Traforo del Monte Bianco, luci blu aiutano a rispettare le distanze tra i veicoli di 150 m. Si devono lasciare due luci tra il proprio veicolo e quello che precede.

Manovre vietate nel Traforo:

  • Fermarsi e sostare sulla carreggiata (salvo in caso di guasto o di arresto del veicolo che precede)
  • Sorpassare il veicolo che precede
  • Fare marcia indietro
  • Fare retromarcia
  • Lampeggiare
  • Suonare il clacson

Quali luci accendere?

Nel Traforo del Monte Bianco, accendere gli anabbaglianti. Gli abbaglianti sono vietati.

I veicoli (mezzi pesanti, corriere …) devono accendere anche le luci di ingombro o le luci speciali.

Cosa fare in caso di guasto?

  • Utilizzare la piazzola di sosta più vicina: le aree si trovano ogni 600 m sulla destra della carreggiata. Se non fosse possibile, fermare il veicolo il più vicino possibile al marciapiede.
  • Spegnere il motore e accendere le quattro frecce.
  • Avvisare il posto di controllo dalle nicchie SOS di emergenza che si trovano ogni 100 m.

 

 

Durante l’attraversamento del Traforo del Monte Bianco, pannelli luminosi danno informazioni in modo permanente: leggere attentamente i loro messaggi!

Si viaggia con un veicolo alimentato a GPL o CNG? Occorre segnalarlo al casellante.

Verrà consegnato un contrassegno.

Dovrà essere posizionato dietro il parabrezza in modo visibile.

Consentirà ai team del traforo di intervenire in modo adeguato se necessario.

Un volta alle dogane  ricordatevi  di pagare anche “La Vignette“, ovvero il bollino autostradale svizzero: Prezzo 40 Franchi.