SKODA: OCTAVIA – 4° GENERAZIONE

Skoda: Octavia – 4° generazione

Il bestseller si rinnova mentre il pragmatismo e la modernità.

Ecco la quarta generazione di Skoda Octavia. Dal 1959, questo modello ha venduto oltre 6,5 milioni di copie in totale. In Svizzera, Skoda Octavia ha guidato le vendite per modello dal 2017, come altri paesi come Austria, Finlandia e Repubblica Ceca. Rilasciato a una velocità di circa 400.000 copie all’anno, i due terzi delle vendite sono realizzati dalla versione station wagon.

Più grande e più moderna

Sul grafico dell’altezza, la nuova Skoda Octavia sta crescendo. La lunghezza del vagone della stazione guadagna da 22 mm a 4,69 m, e la larghezza da 15 mm a 1,83. D’altra parte, l’interasse rimane identico alla generazione precedente con 2,68 m. L’abitabilità e gli aspetti pratici attirano sempre l’attenzione degli ingegneri: il bagagliaio ha ora un volume utile di 640 litri (600 litri per la berlina).

All’interno, l’interno della nuova Octavia fa un passo avanti nella modernità, sia nel design che nella disposizione. L’autista trova davanti ai suoi occhi un’interfaccia completamente digitale, composta da uno schermo da 10,25 pollici per strumentazione e da un touchscreen da 10 pollici appollaiato sulla console centrale per i controlli secondari.

Un’offerta completa

La gamma di motori è particolarmente ricca. Nella benzina, un 3 cilindri da 1,0 litri per 110 CV / 200 Nm apre la gamma, seguito da 1,5 TSI da 150 CV / 250 Nm. Entrambi hanno una leggera ibridazione a 48 V se sono accoppiati al cambio Cambio DSG a doppia frizione a 7 marce. Nella parte superiore troviamo la STI 2.0 da 190 CV / 320 Nm con scatola DSG7 e trazione integrale. La gamma diesel ruota attorno al solo 2.0 TDI da 115, 150 o 200 CV. Solo le due versioni più muscolose possono ricevere la trasmissione 4×4.

Per quanto riguarda la propulsione alternativa, nota un blocco 1,5 G-TEC 130 CV funzionante a gas naturale. Sono disponibili due versioni ibride ricaricabili, da 204 o 245 CV. Questo motore plug-in sarà inoltre disponibile per i test sotto il cofano della sorella maggiore Skoda Superb nell’ambito del Salone Auto Ginevra Discovery dal 5 al 15 marzo 2020.

Lascia un commento